от Лилии Таратуто
Турбо-опыт частного
предпринимательства из Италии
Изучи успешный опыт
Начни свой бизнес
Процветай вместе с нами
Описание
бизнес-процесов
Партнеры и
поставщики
Данные для
бизнес-плана
Мастер -
наставник
Отношение с
клиентами
Секрет
успеха

Сosa fare se la piccola impresa é in crisi

Лого

Ciao, imprenditori della piccola impresa! Sicuramente la mia proposta potrebbe interessarvi molto se avete la vostra azienda in crisi di liquidità e cercate come uscire da questa grave situazione. Leggete attentamente questo articolo e troverete la soluzione.

Voi siete le uniche persone nel mondo che portano la ricchezza e sviluppo nel paese. Unici che avete talento a creare nuovi prodotti, realizzare la loro produzione e dare posti di lavoro a migliaia di persone.

In passato potevate contare sull’aiuto dallo stato e dalle banche per superare piccoli problemi e questo vi ha indebolito e in molti casi addirittura vi ha danneggiato in particolare nell’ultimo periodo.

A tanti di voi sembra di non avere più la via dell’uscita dalla crisi economica degli ultimi anni. Vi sentite traditi, amareggiati, spenti.

Ma la luce in fondo al tunnel c'è. Non tutti voi riescono vederla ma c'è.

Per la piccola impresa i tempi moderni, grazie all’uso di internet, aprono nuovi ed enormi opportunità di rinascita e sviluppo.

Dobbiamo radicalmente cambiare il nostro modo di immaginare l’espansione della piccola impresa nel mondo esterno.

Ma perche?

Semplicemente: la vecchia economia del capitalismo sta morendo, la gente si è stancata di aspettare soluzioni della crisi economica dai politici e si sta organizzando da sola creando nuovo tipo di economia - economia della condivisione (scharing economy).

E condividono di tutto: giochi, vestiti, mobili, canzoni, automobili, compiti e ecc.

Cosa ha la piccola impresa italiana da condividere con altri?

Quello di sempre: prodotti o servizi. Ma non soltanto questo.

La cosa tanto più preziosa da condividere nei tempi moderni è il modo di fare (che per me è il vero «made in Italy»), cioè :

  • l’esperienza della creazione e sviluppo della piccola azienda in modo italiano;
  • la cultura italiana nello svolgimento del lavoro.

E come racconta Jeremi Rifkin, l’economista della fama mondiale, nei suoi libri «La civilizzazione della empatia «e «Terza rivoluzione industriale» è inevitabile lo sviluppo dell’economia di condivisione che prenderà vie orizzontali.

vmeste_silnee

L’economia della struttura piramidale (quando le decisioni scendono dall’alto al basso) fra qualche decina di anni non esisterà più.

La globalizzazione mette in condizioni di considerare come «nostri» non solo persone dello stesso sangue, religione o nazionalità ma gli umani che abitano sulla stessa pianeta.

E i «nostri» meritano la condivisione.

Così sta cambiando il mondo. Magari a qualcuno dispiace. Ma il processo è avviato già. E non si può fermarlo. Come non si ferma in modo naturale la nascita di un bambino quando la donna rimane incinta: dopo 9 mesi si nasce.

E perché la piccola impresa italiana può e deve al più presto entrare sulla via della condivisione?

Può, perché ha tutte le caratteristiche per diventare la maestra migliore per le persone che cercano di costruire il piccolo bussiness nel proprio paese sulla via di sviluppo lontano dall’Italia.

Deve, perché questi paesi nei prossimi decenni avranno sviluppo fenomenale e possono diventare il traino per l’economia di paesi attualmente sviluppati. Loro devono semplicemente costruire da zero nuova economia e questo è più facile che ristrutturare la vecchia.

Ora è chiaro perché vi propongo il mio progetto Glopi che darà agli imprenditori della piccola e micro impresa italiana la straordinaria possibilità per uscire dalla crisi di liquidità e tante altre opportunità che si trovano nel mondo globalizzato.

Leggete bene il mio articolo che spiega meglio le mie idee.

Fate le vostre domande, scrivete i commenti. Vi risponderò volentieri.

Condividete le nuove conoscenze con i vostri colleghi imprenditori della piccola impresa italiana.

Вам также может быть интересно
img
La mia storia
img
Progetto Glopi per la piccola impresa italiana