от Лилии Таратуто
Турбо-опыт частного
предпринимательства из Италии
Изучи успешный опыт
Начни свой бизнес
Процветай вместе с нами
Описание
бизнес-процесов
Партнеры и
поставщики
Данные для
бизнес-плана
Мастер -
наставник
Отношение с
клиентами
Секрет
успеха

La mia storia

Лого

Ciao, cari amici! La storia della mia vita può diventare una parte del vostro successo, quindi cerchiamo di fare la conoscenza più da vicino.

Sono lieta di darvi il benvenuto nel mio sito dedicato alla piccola impresa. Sono sicura che insieme con me molti di voi apriranno nuovo percorso per aumentare il proprio benessere, il successo aziendale, la realizzazione dei desideri più profondi.

Allora, chi sono io?

Лилия Таратуто

Mi chiamo Liliya, significa un fiore che cresce in acqua marcia con compito di pulirlа. È impressionante ma nella vita sempre ho avuto necessità di avere spazio pulito intorno a me, in tutti sensi, cioè migliorarlo.

Sono ucraina, da 16 anni sto in Italia, felicemente sposata. Mio marito insieme con nostri due figli gestisce una piccola impresa di tuning jeep.

Il periodo dell’infanzia è stato per me di una grande importanza. Sono nata in un piccolo villaggio dove tutta la giornata mi «teneva d’occhio» la mia nonna completamente cieca perché genitori lavoravano dalla mattina alla sera.

Ecco perché nessuno poteva avere un impatto sulla mia percezione del mondo. Lo scoprivo da sola tramite le mie emozioni, sentimenti, errori e vittorie. Da piccola ho imparato ad essere responsabile, paziente, rispettosa nei confronti di altri.

A scuola mi sentivo come un topolino grigio ma miei compagni vedevano in me il loro leader e mi hanno scelto come il capo di Оrganizzazione Komsomol. Da allora ho scoperto l’ambiguità ed ipocrisia del mondo politico sovietico, difendendo interessi ed ideali puri dei miei compagni giovani.

Ho fatto le superiori, l’università, mi sono sposata con ufficiale militare e lui mi ha portato lontanissimo dalla mia terra: prima al confine con la Cina e poi al confine con Corea e Giappone.

  • Mi sono trovata sempre molto bene nella varietà delle culture diverse che mi hanno arricchito parecchio.
  • Infatti da tanto tempo mi sento donna cosmopolita con la mentalità aperta e curiosa verso l’altro.

Ho lavorato come maestra della scuola materna e una volta ho vinto il concorso «La maestra dell’anno», in seguito ho ricoperto il ruolo di psicologo della scuola superiore.

Con il crollo dell’Unione Sovietica la vita diventava sempre più difficile. Essendo una persona che non aspetta mai aiuto né dal cielo né dai politici ho cominciato dare un’occhiata al mondo del bussiness privato che era iniziato ad apparire.

Ho conosciuto uomini e donne che, in caos totale, senza sapere niente dell’impresa privata, con mentalità nuova e coraggio da leoni, hanno cominciato a costruire le prime piccolissime aziende. Qualcuno è riuscito, molti no perché non avevano nessuna esperienza adatta e nessuna guida.

Allora ero molto lontana da poter prendere decisioni simili perciò ho lasciato il mio paese e alla fine del 1999 sono arrivata in Italia per tentare di risolvere i problemi accumulati.

Non mi sono mai pentita!

E non perché ho risolto le difficoltà, ho portato mio figlio, dopo 13 anni mi sono risposata felicemente. Adesso ho i problemi di qualsiasi donna italiana e non sono pochi come sapete anche voi.

Лилия Таратуто

Ma la cosa più importante per me è ciò che qui ho conosciuto un mondo diverso, molto più libero e disponibile verso i propri cittadini. Con l’aiuto dello stato, gli italiani sono riusciti in poco tempo cambiare la faccia della nazione, fino a farlo diventare paese da invidiare dal punto di vista sviluppo economico.

Adesso l’Italia sta uscendo piano dal lungo periodo della crisi profonda. Tante piccole imprese — la vera ricchezza del paese — hanno dovuto chiudere l’attività o scappare da altra parte per non morire, perché lo stato e le banche li hanno lasciate senza l’aiuto.

Avendo l’esperienza di vita che unisce due mondi diversi ma con desideri del successo personale assolutamente uguali, ho sviluppato nella mia testa un progetto per la piccola impresa che apre le porte alle nuove immense opportunità.

Ho cominciato studiare in modo molto profondo l’esperienza delle persone che già hanno tanto successo nel nuova economia che si sta velocemente sviluppando in modo orizzontale: l’economia della condivisione.

Nel territorio ex sovietico i migliori nel campo sono:

  • Oles Timofeev con Genius marketing,
  • IPS di Isaac Pintosevich,
  • Andrey Zygankov con infobusiness classico

Loro attingono alle conoscenze dai maestri della fama mondiale come Frank Kern, Brendon Buscard, Den Kennedy, Remit Sethi, Eban Pagan e altri.

Ho frequentato corsi di marketing, lavoro su internet, ho letto «Terza rivoluzione industriale» dell’economista della fama mondiale Jeremy Rifkin e i libri del guru della piccola impresa al livello mondiale Michael E. Gerber «Il mito dell’imprenditore».

Sono allieva della unica scuola di business pratico nel mondo che ha organizzato 6 anni fa un milionario americano-russo Alex Yanovsky e adesso ha studenti da 51 paesi.

Лилия Таратуто

Adesso mi sento pronta per cominciare a dare la vita al mio progetto.

Grazie alla comunicazione moderna tra i popoli e paesi differenti noi possiamo trasformare i problemi in possibilità.

E proprio questo fa la mia storia e il progetto Glopi che sono lieta a presentarvi.

Condividete questa eccezionale informazione con i vostri amici e colleghi su social network - un domani loro vi ringrazieranno.

Tanti auguri a voi e alla vostra azienda non solo in Italia ma nel mondo intero.

Вам также может быть интересно
img
Progetto Glopi per la piccola impresa italiana
img
Сosa fare se la piccola impresa é in crisi